orologi-per-il-fitnessColoro che svolgono un’attività sportiva generalmente utilizzano gli orologi per il fitness, siano essi da uomo o da donna, automatici o con movimento a carica manuale o dotati di ulteriori funzioni o meno.

Questi oggetti solitamente non vintage o di lusso, sono molto probabilmente subacquei perché hanno resistenza all’acqua, caratteristica tante volte necessaria per adattarsi senza difficoltà a tutte le situazioni in cui ci si può trovare durante lo svolgimento di sport.

In molti casi anche gli orologi militari hanno diverse funzioni che possiamo trovare in quelli per il fitness, come ad esempio un barometro o un cardiofrequenzimetro.

Gli orologi per il fitness sono anche chiamati braccialetti o tracker perché vengono adattati al polso dell’utilizzatore e consentono, attraverso dei sensori, di mostrare diverse informazioni che consentono all’atleta di migliorare le sue prestazioni.i-migliori-orologi-per-il-fitness

I migliori orologi per il fitness

migliori-orologi-fitnessPer definire quali siano i migliori orologi per il fitness si devono per prima cosa definire quali siano le funzioni piu’ importanti a cui non si può rinunciare e quali invece possono essere considerate secondarie o superflue.

Ognuno ha le proprie esigenze, date spesso dalla differenza tra un utilizzo professionistico o agonistico, e uno amatoriale.

In questo contesto possiamo quindi percepire come obbligatorie alcune funzioni rispetto ad altre.

Sicuramente le principali caratteristiche di un orologio per il fitness sono il cardiofrequenzimetro, il contapassi, l’altimetro, il GPS, con quindi il contatore delle distanze percorse, il conto delle calorie consumate e il passo che si sta tenendo come velocità al kilometro o il tempo con cui si sta percorrendo un kilometro, il passo insomma e per finire anche la qualità del sonno.

Consigli sugli orologi per il fitness

orologi-fitness-consigliPer offrire dei validi consigli sugli orologi per il fitness inizierei a parlare dei migliori produttori e di quelli che offrono la massima scelta di modelli e funzionalità

Tra i piu’ famosi non si deve assolutamente tralasciare la marca Garmin, la Tom Tom, la Fitbit, la Timex e la Suunto che vanta forse il maggior numero di modelli.

Le prime due sono anche note per i navigatori satellitari.

Parlando ora nuovamente di consigli e suggerimenti sugli orologi per il fitness riprenderei in maniera un po piu’ dettagliata la descrizione delle caratteristiche che devono possedere questi strumenti in maniera da soddisfare tutte le necessità degli utenti.

Display: suggerisco di decidere per un orologio che non debba obbligatoriamente utilizzare una app dello smartphone.

I migliori orologi fitness sono dotati di schermi a colori o display oled e dispongono di svariate funzioni.

Design: questo aspetto è sia soggettivo a livello di gusto personale, sia oggettivo nel senso che alcuni modelli possono essere indossati non solo al polso come un normale orologio in maniera tradizionale, ma addirittura consentono di essere portati al collo o in tasca o appesi con delle clips.Orologi-da-fitness

Durata della batteria: la questione della durata è molto importante e ad oggi anche in altri settori si sta studiando per migliorarle, cio’ porterebbe ad un minor fastidio sui tempi di ricarica e sul numero di volte che questa sia necessaria.

Impermeabilità: direi che la maggior parte dei modelli è impermeabile e non solo resistente all’acqua.

Quando si fa attività sportiva si ha l’esigenza di poter affrontare qualsiasi condizione atmosferica, quindi anche la pioggia o la temperatura rigida.

Solitamente è sufficiente che il dispositivo abbia una efficace resistenza all’acqua.

Si intende che non è adatto ad essere immerso completamente per svariati minuti. Se si necessità di avere tale caratteristica di resistenza si deve necessariamente optare per un orologio impermeabile e stagno.

Rapporto qualità prezzo: per riuscire a trovare il miglior prodotto con questo rapporto occorre valutare molto bene l’utilizzo che andremo a fare del dispositivo.

Se i prezzi possono partire da meno di una cinquantina di Euro fino a superare i trecento è perché non tutti i modelli possiedono le stesse funzioni.

Scegliere solo quelli con le caratteristiche di cui abbiamo bisogno ci aiuterà sicuramente a risparmiare e non spendere troppo e soprattutto inutilmente mantenendo però i benefici che questi oggetti ci porteranno.

Se si vuole avere un dispositivo con tante funzioni come, ad esempio, quelle descritte in precedenza la cifra di acquisto potrebbe salire.

Se non se ne ha bisogno consiglio vivamente di non ricercarle anche se non si hanno difficoltà economiche.

Poi ognuno coi suoi soldi fa cio’ che vuole, ad esempio un appassionato vuole sempre il meglio e anche se alcune funzioni le userà una sola volta desidera averle, nel caso che non si sa mai.Orologi-fitness-economici

Compatibilità delle applicazioni: la maggioranza degli orologi per il fitness è dotata di un’applicazione integrata che si può sincronizzare con lo smartphone, col tablet o il computer di casa.

In ogni caso ci sono molte applicazioni aggiuntive che possono essere scaricate, alcune direttamente consigliate dal sito dei produttori stessi.

Le possibilità che offrono questi software coprono le piu’ diffuse esigenze e necessità per il controllo del proprio allenamento nei dettagli con la memorizzazione delle diverse sessioni.

Solitamente funzionano sui due sistemi operativi principali nel mercato cioè Android e iOS. Si deve fare solo attenzione alla compatibilità del dispositivo, perché ad esempio l’Applewatch funziona solo con l’iPhone.

Orologi per il fitness economici

Sul mercato, dicevo già prima, ci sono svariati esemplari che si possono trovare e ti rimando al prossimo paragrafo sulle recensioni per valutarne i pregi e i difetti nello specifico.

Gli orologi per il fitness economici sono quelli, a mio avviso, che si possono trovare intorno ai cinquanta Euro, ma che consentono di avere le principali funzioni che servono agli atleti e agli sportivi, sia amatori che professionisti.

Ovviamente la categoria che pratica attività a livello agonistico necessita di report piu’ affidabili, precisi e completi rispetto agli altri quindi a volte un orologio per il fitness costerà di piu’ arrivando anche a toccare i due o trecento Euro.

Purtroppo se scendiamo al di sotto della soglia attorno ai 50 Euro, troviamo quasi solo cronometri od orologi senza funzioni, cioè che segnano solo appunto l’ora e neanche sempre esatta.

Orologi per il fitness recensioni

A questo punto ti seleziono alcune marche per fare delle recensioni di orologi per il fitness. Le prime che ti presento sono la Suunto, la Timex e la Garmin.Orologi-fitness-recensioni

Ti scelgo un modello popolare per ognuna di esse in modo che possa fare da riferimento.

Suunto CORE Ultimate SS014279010

Unisex adatto per l’outdoor e per tutte le altitudini, resiste all’acqua fino a 30 metri, ha le funzioni di data e sveglia ed è dotato di un allarme tempeste e temporali e di una bussola. La cassa è molto resistente e di materiale composito e il cinturino è leggero.

Timex Expedition TW4B029009J

Sembra un orologio militare osservando il cinturino fatto in resina, questo Timex da uomo dotato di cassa in acciaio inox.

Il display è digitale, la forma è rettangolare e il colore del quadrante è grigio.

E’ impermeabile  fino a cento metri, ma non è garantito per fare immersioni o snorkeling. Il tipo di meccanismo è al quarzo ed il suo peso è di 227 grammi.

Garmin Forerunner 10 GPS Running

Articolo compatibile con Garmin Connect per trasferire dati su Mac o Pc.

Funzione che consente di verificare il passo di corsa in atto con quello stabilito come obbiettivo. Funzioni auto–pause e auto-lap, batteria al litio ricaricabile, connettore Usb. Il peso è di 159 grammi.